domenica 9 novembre 2008

AUTUNNO



ECCO L'AUTUNNO DELLA IMPAREGGIABILE EMILY DICKINSON

Sono più miti le mattine
E più scure diventano le noci
E le bacche hanno un viso più rotondo,
La rosa non è più nella città.

L'acero indossa una sciarpa più gaia,
E la campagna una gonna scarlatta.
Ed anch'io, per non essere antiquata,
Mi metterò un gioiello.

6 commenti:

Anonimo ha detto...

:) ....hai deliziato la mia serata........... :)!
un abbraccio intenso
cecil

france ha detto...

finalmente! sei tornata!
abbr

Annarita ha detto...

Bellissime, straordinarie immagini.

Un caro saluto.
annarita:)

Agati ha detto...

belle immagini, serene sensazioni. Grazie e buona vita

france ha detto...

Grazie a tutti, natura e semplicità da tenere strette....
france

elisa ha detto...

bellissime immagini!
elisa