domenica 31 agosto 2008

SI RIPARTE....

C’è chi insegna

guidando gli altri come cavalli

passo per passo:

forse c’è chi si sente soddisfatto

così guidato.

C’è chi insegna lodando

quanto trova di buono e divertendo:

c’è pure chi si sente soddisfatto

essendo incoraggiato.

C’è pure chi educa, senza nascondere

l’assurdo ch’è nel mondo, aperto ad ogni

sviluppo ma cercando

d’essere franco all’altro come a sé,

sognando gli altri come ora non sono:

ciascuno cresce solo se sognato.

Danilo Dolci

Dedico questa poesia a tutti quelli che domani ripartono per un nuovo viaggio, ...che non sia un viaggio organizzato, ma aperto al cambiamento, all'imprevisto, alla leggerezza, al gioco, AL SOGNO!!!!

Dite che di questi tempi sia difficile? Anche noi cresciamo solo se sognati!


4 commenti:

Paola ha detto...

grazie della dedica...Verranno tempi duri, sarà facile perdere l'entusiasmo...Non possiamo permettercelo, per tutti i bambini che seguiremo ed accompagneremo.
Un bacio

renata ha detto...

Che qualcuno più che sogni faccia incubi su di noi?
Buon inizio d'anno!

Annarita ha detto...

Grazie, cara, dell'augurio lasciato su scientificando.

Vai a leggere qui:

http://scientificando.splinder.com/post/18242345/Il+Mio+Blog+Day+2008

C'è qualcosa per te:)

bacioni
annarita

palmy ha detto...

Molto bella la poesia... già la conoscevo ma me l'hai ricordata la momento giusto!
Mi piacerebbe poi che tu mi dicessi come la pensi sull'argomento del mio ultimo post ;-) A presto...