mercoledì 30 settembre 2009

GIOCHI DURANTE LA PAUSONA...



Tutta da gustare la creatività dei bambini quando hanno a disposizione risorse modeste...Nel nostro cortile vi sono due ippocastani che ci deliziano dei loro ricci e delle loro "castagne" che diventano materiali magici da trasformare in culle, altalene, imbarcazioni...e chi più ne ha più ne metta.
Il tutto durante la "pausona" il tempo libero tra il pranzo e le lezioni pomeridiane. Un tempo prezioso in cui ritrovare ed inventare giochi non strutturati, insieme, senza il controllo ossessivo dell'adulto. Un tempo che io ritengo davvero formativo, tutto gestito dai bambini, che ricercano spazi protetti in cui gustare il piacere di stare insieme per parlare, progettare, inventare, realizzare...Una rarità di questi tempi...Grazie al tempo pieno si può ancora fare....

2 commenti:

Annarita ha detto...

Sono d'accordo, France: il tempo pieno rende possibile la realizzazione di attività altrimenti difficilissime da realizzare se non impossibili.

I giochi della "pausona" sono tenerissimi...

mariat ha detto...

che tenerezza, sembra quasi un presepe....