venerdì 28 settembre 2007

Ancora riflessioni....

"Dite:
E' faticoso frequentare i bambini.
Avete ragione.
Poi aggiungete:
Perchè bisogna mettersi al loro livello,
abbassarsi, inclinarsi, curvarsi, farsi piccoli.
Ora avete torto.
Non è questo che più stanca.
E' piuttosto il fatto di essere obbligati a innalzarsi
fino all'altezza dei loro sentimenti.
Tirarsi, allungarsi, alzarsi sulla punta dei piedi.
Per non ferirli."
Janusz Korczak

5 commenti:

Luca Bertolla ha detto...

Ciao Francesca.Visto che me lo hai ricordato, sono venuto a fare un'incursione sul tuo blog per lasciarti un saluto.La frase è davvero bella!Complimentoni,infine,perchè trovi anche il tempo per sperimentare,il che ti fa davvero onore!Ciao Luca

Nico ha detto...

Eh sì...sarà faticoso ma il nostro lavoro con quei fantastici piccolini ci regala ogni giorno immense soddisfazioni e preziosi sorrisi.E tu.......sei una GRANDE collega!Complimenti per il tuo stupendo blog..ricco di spunti e di immagini emozionanti!Brava!
Un bacio Nico

Anonimo ha detto...

"innalzarsi sino all'altezza dei loro sentimenti ..."
assolutamente sublime questa espressione .......
un abbraccio

Paola ha detto...

Mi perdoni se te la copio? E' troppo bella!
Ciao, a presto
Paola

loretta ha detto...

ciao francesca,2 righe e anch'io mi unisco a te. Bello! Alziamoci dai in punta di piedi, e così anche noi che siamo un po' piccoline arriviamo su su in alto dove arrivano loro... i veri piccolini!